De Martino rivela: “Alle 21 Kishna sbarcherà a Fiumicino, domani farà le visite mediche”

Fonte: Valeria Rainaldi - lamialazio.altervista.org
Pubblicato: 26 luglio 2015 alle 16:25

d42927061f5ac7794dc5e24cd7e76049_normal

 

Giorni intensi quelli di calciomercato. I giornali riportano nomi e trattative da prendere con le molle perché, si sa, il fondo di verità è limitato. I gossip di mercato tengono compagnia ai tifosi in questo periodo di sosta dal campo ma la curiosità e la voglia di nuovi arrivi è sempre tanta. La telenovela Milinkovic-Savic ha tenuto i laziali incollati agli schermi producendo solo nervosismo per un affare che sembra non andare mai in porto. Si aspettano rinforzi per una stagione impegnativa come quella che verrà. Li chiedono i tifosi, li chiede Pioli e a saziare l’attesa ci ha pensato Stefano De Martino, direttore della comunicazione biancoceleste, che sulle frequenze di Lazio Style Radio 89.3 ha annunciato l’arrivo di un nuovo tassello  nella rosa della Lazio: Alle 21 sbarcherà a Fiumicino Ricardo Kishna. Il giocatore raggiungerà poi il centro sportivo di Formello per incontrare la dirigenza e domani effettuerà le visite mediche. Era stato seguito da tanti club in Europa ma la Lazio lo ha fortemente voluto, era uno degli obiettivi del nostro mercato. L’olandese è rimasto subito affascinato dal progetto biancoceleste e finalmente da questa sera potrà raggiungere Roma e iniziare a vestire la maglia della Lazio. Sarà un tassello in più per questa squadra importante che tra due settimane si giocherà la Supercoppa.” Novità sul mercato e non solo..: “Abbiamo ultimano il lavoro per il nuovo sito che sarà un portale interattivo. Ci saranno aggiornamenti minuto per minuto sulla prima squadra e su tutto il settore giovanile. Sarà possibile accedere ai contenuti del sito internet attraverso gli smartphone tramite un’applicazione dedicata. Durante l’anno lanceremo anche altre novità riguardanti il sito.” Una Lazio sempre più orange e sempre più presente sul web. Un altro olandese è pronto ad accasarsi in biancoceleste. In attesa di un’altra pedina, Pioli può sorridere.

Commenti La Mia Lazio

commenti