PRIMAVERA – Cena di squadra. Brindisi di saluto, tra chi viene e chi va

Fonte: Valeria Rainaldi - lamialazio.altervista.org
Pubblicato: 23 giugno 2015 alle 15:55

Coppa-Primavera-15

Su i bicchieri e giù i pensieri. Ormai il rigore sbagliato da Capitan Pollace è lontano, all’orizzonte ci sono nuovi obiettivi e nuove opportunità. Si è concluso un altro ciclo della Primavera biancoceleste. I più grandi hanno guidato i nuovi, hanno messo a loro disposizione consigli da veterani e insieme hanno percorso un cammino fatto di fatiche e delusioni ma anche di risalite, vittorie e gioie. E’ mancata la ciliegina tricolore su questa torta creata giorno dopo giorno, strato dopo strato, con amore e dedizione. Il risultato è la forza e l’unione di un gruppo che si è tenuto per mano nelle vittorie e che le ha strette forte nelle sconfitte. Da soli si va più veloci ma è pur vero che insieme si va più lontano e questo la Lazio, grande e piccola, lo sa. Inzaghi al comando e i suoi ragazzi dietro per andare tutti nella stessa direzione. E ora, arrivati alla fine, si può solo che essere soddisfatti. Un campionato che va festeggiato nonostante la delusione finale. Ieri sera la compagine biancoceleste si è riunita per darsi l’ultimo saluto. Tra partenze e permanenze c’è però bisogno di aggiungere un posto a tavola. Anzi due. Alla festa si sono uniti anche il ds Tare e Stefano De Martino che hanno brindato, insieme ai loro ragazzi, ad un’annata comunque vincente. Tra i tanti è stato Guido Guerrieri ad intervenire su gli  89.3 di Lazio Style Radio: “E’ stato un anno fantastico dove abbiamo vinto molto ma dove sognavamo anche di portare a casa lo scudetto. Io mi auguro di continuare a migliorare e di farlo sempre; è il mio obiettivo.” Una serata di puro divertimento in stile Lazio Primavera che, dalla prossima stagione, si vedrà nuovamente rinnovata. Per i più grandi è il momento di andare a farsi le ossa, per chi verrà quello di rimboccarsi le maniche..ci aspettano nuove battaglie, sempre sotto il segno dell’aquila.

Commenti La Mia Lazio

commenti