Ufficiali le date del ritiro ad Auronzo: si parte il 9 luglio e si torna il 19

Fonte: Valeria Rainaldi - lamialazio.altervista.org
Pubblicato: 30 giugno 2015 alle 14:18

c_3_media_1295915_immagine_obig

 

La nuova stagione è ormai alle porte, i tifosi fremono per rivedere la loro Lazio. C’era attesa per l’ufficialità del ritiro biancoceleste che si svolgerà come di consueto sotto le Tre Cime di Lavaredo. Già in tantissimi hanno voluto assicurarsi un posto nella località cadorina per non perdersi nemmeno una mossa dell’equipe di Pioli che si sta godendo gli ultimi giorni di vacanza. Proprio nella giornata di oggi, presso la sala stampa del Centro Sportivo si Formello, si è svolta la conferenza stampa per presentare il ritiro laziale che inizierà a breve. Il primo a prendere la parola è stato il responsabile del marketing biancoceleste Marco Canigiani: “Diciamo che questa conferenza apre ufficialmente la nuova stagione. E’ l’ottavo anno per noi ad Auronzo di Cadore, segno di un ottimo rapporto con la cittadina e le autorità locali. La squadra partirà il 9 luglio, dopo qualche giorno di pre-raduno qui a Formello, per poi ripartire il 19 luglio. La breve permanenza è dovuta ai vari impegni che la Lazio ha, ovvero la gara in Cina dell’8 agosto e i preliminari di Champions League. Le attività che si svolgeranno nel ritiro saranno quelle consuete, ci sarà il villaggio che ospiterà le famiglie e i bambini con la presenza ogni giorno dei giocatori. Per tutta la durata del ritiro saremo in diretta con il nostro canale tematico dove i tifosi potranno seguire anche le amichevoli, da confermare, con l’Auronzo, Top 11 e Vicenza. Potrebbe esserci una quarta amichevole ma questo dipende molto dal programma tecnico di Pioli.”  

E’ la volta di Gianni Lacchè (Media Sport Event): “Questo è l’ottavo anno che andiamo ad Auronzo che è un posto meraviglioso. Non abbiamo più parole per descrivere la qualità e la gentilezza di questa cittadina e di tutta la località. Ci dispiace dover fare così pochi giorni di ritiro ma cercheremo come sempre di fare il meglio possibile per renderlo fantastico. Aspettiamo tanti tifosi laziali che già mi dicono saranno tantissimi e poi, ovviamente, si giocheranno anche le amichevoli che organizzeremo e definiremo presto con lo staff tecnico.”

Dario Vercellio (Assessore al bilancio del comune di Auronzo di Cadore): “Siamo ormai vostri ospiti per rappresentare il ritiro da 8 anni. Siamo un gruppo di amici che lavora in maniera serena e alle volte informale, con qualche sfottò. Il comune di Auronzo è pronto ad accogliere la Lazio e tutti i tifosi che verranno. Metteremo a disposizione il centro sportivo, pronto ormai da giorni, e cercheremo di dare il nostro meglio essendo collaborativi. Abbiamo istallato anche una piccola tribuna laterale per una capienza di 1500 posti.”

Aldo Corte Metto (Direttore Consorzio Turistico): “Il ritiro della Lazio è uno degli appuntamenti più importanti e attesi della nostra estate. La località si presenterà in maniera efficiente ed entusiasta all’arrivo di tutti i tifosi. Il rapporto è ormai un rapporto di amicizia. Stanno arrivando tantissime richieste ma ci sono ancora posti. Il 18 luglio si svolgerà la notte biancoceleste che andrà a chiudere il ritiro mentre il mercoledì o il giovedì ci sarà la presentazione della squadra al Palaroller. Tutto il programma sarà pubblicato sul sito www.auronzomisurina.it. Ci aspettano giornate di bel tempo, molto calde, ottime per godersi la località e le attrattive del territorio”

Lorenzo Caldart (Rappresentante Consorzio Turistico): “Siamo orgogliosi di ospitare per l’ottavo anno la Lazio che in questi anni ha vinto Supercoppa e Coppa Italia e che ora  è arrivata in Champions. In qualche modo Auronzo è un ritiro che porta buone cose. Spero che gli obbiettivi e i risultati della squadra quest’anno siano ancora superiori e che il prossimo anno festeggeremo qualcosa di più concreto.”

Commenti La Mia Lazio

commenti